Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dying Light 2 ha il doppiaggio in dieci lingue ma non in italiano

Techland conferma ufficialmente: il doppiaggio italiano non è contemplato.

Ci sono brutte notizie per i fan di Dying Light che speravano di godersi il prossimo capitolo in lingua italiana, e a così pochi giorni dal rilascio ufficiale, per di più: Techland ha infatti ufficializzato sui social che il doppiaggio nella nostra lingua non sarà presente.

Una scelta a dir poco particolare, considerando che il primo capitolo, uscito nell'ormai lontano 2015, non ha affatto venduto male in Italia - come, del resto, in tutto il mondo. È di ben magra consolazione sapere che non siamo gli unici: Dying Light 2 è tradotto in diciassette lingue, ma solo dieci tra loro saranno doppiate.

Il fatto che i doppiatori totali assunti per il progetto ammontino a 999 persone significa che ci sono state quasi cento voci diverse per lingua, che è comunque un numero importante e ci comunica che Techland non ha proprio lesinato sulle assunzioni. Quali possono essere stati i motivi del mancato doppiaggio italiano? Interesse tiepido nel nostro mercato, forti restrizioni durante la pandemia o poco interesse rilevato lato consumatori?

Fonte: Twitter

Commenti

More News

Ultimi Articoli