Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Elden Ring con il suo open world manterrà i giocatori 'interessati ad esplorare tutte le zone'

Elden Ring offrirà molta più libertà rispetto agli altri giochi FromSoftware.

Tra poche settimane, Elden Ring sarà l'ultimo titolo dei creatori di Dark Souls e Bloodborne ad arrivare per la gioia di tutti i fan di lunga data. È promessa un'avventura fantasy, in cui un mondo di gioco aperto aspetta di essere esplorato da impavidi personaggi.

Come ha ammesso Hidetaka Miyazaki, il game director responsabile di Elden Ring, in una recente intervista, il lavoro sull'open world è stato accompagnato da diverse sfide creative. Tra le altre cose, secondo Miyazaki, gli sviluppatori hanno dovuto affrontare il compito di offrire ai giocatori abbastanza contenuti emozionanti da motivarli in modo permanente. Che si tratti di missioni, aree nascoste o combattimenti particolarmente duri. La conclusione è stata che il gioco di ruolo offrirà più libertà di quanto originariamente previsto dagli sviluppatori.

Miyazaki ha detto: "C'era questa serie di sfide legate alle dimensioni di questo gioco e del mondo, ovviamente. Ci sono state molte aree in cui abbiamo dovuto applicare il modello 'trial and error' da quando abbiamo sviluppato la serie Dark Souls, abbiamo ripetuto queste meccaniche e formule e le abbiamo espanse su questa nuova scala. Il ritmo e il flusso del gioco è stato creato in modo che i giocatori non si annoino, rimangano interessati, esplorino e si divertano".

"E ovviamente, in questo nuovissimo mondo enorme che abbiamo creato, volevamo dare la priorità a questo divertimento e alla libertà del giocatore più di ogni altra cosa. Con ciò arrivano molti personaggi, molti eventi che abbiamo voluto incorporare senza che gli elementi si calpestino a vicenda. Tutto si deve fondere e legare bene al giocatore, in modo da renderlo una motivazione per andare avanti ed esplorare".

Sempre durante l'intervista Miyazaki ha spiegato come lo studio sia stato messo sotto pressione dalla grafica di Demon's Souls per PS5.

Vi ricordiamo che Elden Ring sarà disponibile dal 25 febbraio su PC, Xbox One, Xbox Series X/S, PS4 e PS5.

Fonte: GamingBolt

Commenti