Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Epic Games X LEGO è una nuova grossa partnership per il metaverso

Nuovi eventi digitali dedicati ai bambini.

Quella del metaverso è una realtà in completo divenire, a cui però si aggiungono pezzi su pezzi al fine di creare un mondo virtuale parallelo a quello reale. Tra le varie compagnie che vedremo al suo interno, vedremo una coppia di colossi che proprio oggi hanno siglato un accordo commerciale: Epic Games e LEGO.

Obiettivo della partnership è quella di creare eventi digitali dedicati esclusivamente ai bambini, uno spazio gioco lontano dai pericoli della realtà (a detta loro almeno). Non si hanno grossi dettagli, tuttavia le idee sembrano abbastanza chiare, basate su tre principi fondamentali:

  • Tutelare il diritto dei bambini al gioco dando priorità alla loro sicurezza e benessere.
  • Salvaguardare la privacy dei bambini mettendo al primo posto i loro migliori interessi.
  • Fornire a bambini e adulti strumenti che diano il controllo sulla loro esperienza digitale.

Per l'occasione, sono intervenuti Niels B Christiansen, CEO di The LEGO Group e Tim Sweeney, CEO & Fondatore di Epic Games:

"I bambini si divertono a giocare nei mondi digitali e fisici e alternando tra i due tipi senza soluzione di continuità. Crediamo che ci sia un enorme potenziale per loro di sviluppare competenze per tutta la vita come creatività, collaborazione e comunicazione attraverso esperienze digitali. Ma abbiamo la responsabilità di renderli sicuri, stimolanti e vantaggiosi per tutti. Proprio come abbiamo protetto per generazioni i diritti dei bambini a un gioco fisico sicuro, ci impegniamo a fare lo stesso per il gioco digitale. Non vediamo l'ora di lavorare con Epic Games per dare forma a questo futuro emozionante e giocoso".

Sweeney ha aggiunto:

"LEGO ha catturato l'immaginazione di bambini e adulti attraverso il gioco creativo per quasi un secolo e siamo entusiasti di unirci per costruire uno spazio nel metaverso che sia divertente e fatto per bambini e famiglie".

Fonte: EpicGames

Taggato come
A proposito dell'autore

Marcello Ribuffo

Contributor

Commenti