Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Final Fantasy 7 Remake non solo Rebirth, anche la Parte 3 è in sviluppo

Tetsuya Nomura parla di Final Fantasy 7 Remake.

Poco dopo la diretta streaming del 25° anniversario di Final Fantasy 7, l'account Twitter ufficiale del gioco ha confermato un programma di produzione approssimativo in una serie di tweet scritti dal direttore creativo Tetsuya Nomura e da altri designer chiave.

Final Fantasy 7 Rebirth, precedentemente noto come Remake Parte 2, è stato annunciato, ma Nomura afferma di essere già coinvolto nel lavoro sulla Parte 3, che è ancora senza titolo.

Non vedo l'ora di condividere l'intento alla base di nominare il primo titolo 'Remake' e il secondo titolo 'Rebirth'”, scrive Nomura. “Con il tempo, spero di svelare come si chiamerà il terzo titolo e dove porterà questo viaggio".

Lo sviluppo di Final Fantasy 7 Rebirth sta procedendo rapidamente da quando abbiamo adottato una nuova struttura di sviluppo. Un titolo di questa portata in cui tutto è interconnesso anche prima dell'inizio della produzione è davvero raro. In effetti, sul terzo titolo sono già iniziati alcuni sviluppi. Ho iniziato io stesso lo sviluppo e sto lavorando verso la conclusione della serie".

Naturalmente, Rebirth è ancora la priorità della squadra, con il secondo capitolo che arriverà a fine 2023. Nomura afferma che "lo sviluppo è ora entrato in piena produzione e il team è altamente motivato a mettere insieme tutto sul progetto e lavorare per creare un gioco finito".

Fonte: IGN

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti