Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Gianna Nannini e Adriano Celentano volevano un videogioco basato su di loro sviluppato da Simulmondo

Gianna Nannini e Adriano Celentano hanno chiesto un gioco allo studio italiano.

A quanto pare, siamo stati vicinissimi a videogiochi con protagonisti Gianna Nannini e Adriano Celentano.

Esatto, avete capito bene. La software house italiana attiva negli anni '80 e '90, Simulmondo, ha rivelato attraverso Facebook che Gianna Nannini e Adriano Celentano volevano un videogioco basato su di loro.

Tuttavia, lo studio italiano non ha mai realizzato titoli con i due musicisti perché al tempo il focus era su Noi siamo angeli, platform game bidimensionale per PC uscito nel 1997 con protagonista Bud Spencer.

Sulla pagina Facebook dello studio si legge: "Sapete che Gianna Nannini e Adriano Celentano volevano un videogame by Simulmondo? Ma non avevamo il tempo di farglielo. Stavamo già facendo quello di Bud Spencer (una delle persone più simpatiche ed umili che abbia mai incontrato)... Gianna voleva qualcosa tipo Lara Croft (hai detto niente per il il 1997). Celentano si accontentava di qualcosa più alla Mario..."

Che ne pensate? Avreste voluto un videogioco basato su Gianna Nannini e Adriano Celentano sviluppato da Simulmondo?

Fonte: Facebook.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli