Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

God of War Ragnarok il comunicato ufficiale di Sony Santa Monica dopo le vergognose molestie subite

Sul caso dei peni inviati ad una sviluppatrice del gioco.

Sony Santa Monica ha rilasciato un comunicato ufficiale in risposta all’orribile caso delle foto dei peni inviate dai fan tossici a una sviluppatrice per tentare di estorcerle la data di rilascio di God of War: Ragnarök.

"Ogni persona di Santa Monica Studio sta lavorando per creare un dioco di cui essere fieri, uno che speriamo possa piacere ai giocatori quando sarà lanciato.

I nostri fan ci sono d’ispirazione e capiamo la passione ed il desiderio di avere più informazioni. Ma questa passione non deve diventare tossica né costare la dignità umana.

Celebriamo la nostra comunità trattando gli altri, tutti i giocatori e gli sviluppatori con rispetto.”

Cosa abbia spinto a pensare che una pioggia di peni avrebbe potuto convincere una sviluppatrice a dichiarare senza permesso la data di rilascio di un gioco, seppur attesissimo, non è chiaro. Tuttavia è chiaro che questo modo di fare tossico sta raggiungendo limiti che non dovrebbero mai essere raggiunti. E che tutti speriamo non vengano più raggiunti.

Commenti