Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Halo di Paramount+ fa dubitare anche il co-creatore della serie Marcus Letho

'Non è l'Halo che ho creato'.

Qualsiasi adattamento di un videogioco al cinema o alla televisione deve funzionare come un film o come una serie. Ciò implica che l'opera può essere molto vicina o lontana da quanto sappiamo di un franchise videoludico, dando origine a polemiche e opinioni differenti. Anche in questo caso, la serie Halo di Paramount+ non fa eccezione.

La serie Halo della Paramount+ è iniziata con alte aspettative e sebbene sia stato un successo secondo i numeri della piattaforma di streaming, è attualmente nel mezzo di un bivio da parte dei fan, con alcuni di loro che ritengono che la produzione abbia preso un percorso abbastanza lontano da quello dell'iconico franchise Xbox.

Di recente Marcus Lehto, co-creatore di Halo, ha risposto ad alcuni tweet critici sulla serie e in uno di essi ha dichiarato: "Non sono sicuro da dove venga l'ispirazione per lo show. Non è l'Halo che ho fatto".

In seguito, Marcus Lehto ha precisato che il suo commento non va a scapito della serie Paramount+ , ma esprime piuttosto perplessità di ciò che viene presentato perché diverso da quello che ha fatto come creativo responsabile del franchise videoludico.

Fonte: The Gamer

Commenti