Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Hogwarts Legacy rinviato al 2023? Secondo un insider il gioco legato a Harry Potter è ancora lontano

Tira aria del secondo rinvio per Hogwarts Legacy.

Hogwarts Legacy è stato annunciato la prima volta a settembre del 2020, e dopo un trailer apprezzatissimo e numerose presenze nelle liste e 'Top 10' dei giochi più attesi in prossima uscita di creatori di contenuti, utenti e stampa specializzata, il suo lancio è stato posticipato a un generico 2022. Purtroppo, sembra che il gioco di ruolo a tema Harry Potter potrebbe non vedere la luce nemmeno quest'anno.

Mentre si attendono conferme, Colin Moriarty, insider vicino al mondo Playstation, ha riportato di aver "sentito dietro le quinte che il gioco non uscirà quest'anno", dunque dando adito all'annuncio di un nuovo rinvio. I dettagli forniti da Moriarty non si spingono oltre, ma potenzialmente potrebbe esserci uno State of Play a Febbraio in cui ci verrà tolto il dubbio.

Il rinvio a quest'anno. Ne vedremo un altro?

Un'altra ragione per attendere fonti ufficiali è il fatto che Colin Moriarty non si è sempre dimostrato affidabile nel corso del tempo: diceva infatti che Starfield sarebbe arrivato su PS5, informazione che Microsoft ha smontato del tutto tempo fa, il che ha anche spinto il presunto insider a ritrattare.

Hogwarts Legacy resterà comunque vada uno dei titoli che crea maggior hype, e sarà senz'altro interessante sia vederlo in uscita in questo 2022 con molti titoli importanti, sia vedergli arricchire il panorama videoludico del 2023.

Fonte: Gaming Intel

Commenti