Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Martha is Dead preda della censura, rinviate le versioni fisiche per PS4 e PS5

La censura riguarda le versioni Playstation di Martha is Dead, e arriva nel momento peggiore.

Se stavate attendendo Martha is Dead in versione fisica, in particolare su Playstation 4 e Playstation 5, dovrete attendere un po' di più: il gioco degli sviluppatori ed editori italiani, rispettivamente LKA e Wired Production, non uscirà in tempo in versione fisica per PS4 e PS5 per via di alcuni problemi di censura, a meno di due settimane dall'uscita ufficiale.

Su Twitter, viene specificato dall'editore che tali problemi si rifanno all'efferatezza di temi trattati ed immagini proposte, ma che si limitano alle versioni per le console di Sony, mentre (come specificato nello stesso post) le versioni PC ed Xbox non saranno affette da censura.

"Martha is Dead è un'avventura narrativa raccomandata alla sola udienza adulta, con momenti di gioco che consistono di scene potenzialmente disagevoli e temi che possono creare agitazione in alcuni giocatori. Sia Wired Productions che LKA sono sempre stati aperti e onesti sul contenuto di Martha is Dead, comunicando consistentemente le rappresentazioni sensibili ai media sin dall'annuncio del gioco nel 2019. Tale contenuto è inoltre segnalato chiaramente e ripetutamente nel gioco stesso prima che si inizi a giocare.

È con rammarico che dobbiamo modificare l'esperienza sulle versioni PS5 e PS4: alcuni elementi non saranno più giocabili. Dopo oltre quattro anni di passione e di duro lavoro, LKA adesso necessita di altro tempo per questi cambiamenti non pianificati. Martha is Dead, pertanto, arriverà comunque in formato digitale su PS5 e PS4 giovedì 24 febbraio 2022, ma le versioni fisiche saranno rimandate a una data ancora da dichiarare, sebbene possiamo anticipare che si tratta di poche settimane. la nostra edizione fisica conterrà comunque il contenuto aggiuntivo: un poster stampato su entrambi i lati, le carte dei tarocchi digitali e l'EP digitale di Martha is Dead. aggiorneremo i giocatori riguardo la data di arrivo di questa edizione non appena otterremo l'informazione"

Di certo non godere di una versione senza censure toglie alla fruizione dell'opera, ed è probabile che Sony sia intervenuta. Non sarebbe la prima volta: chi ricorda della censura (poi rimossa) della versione PS4 di Devil May Cry 5?

Fonte: Twitter

Commenti