Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Need for Speed sarà sviluppato da Criterion in collaborazione con Codemasters Cheshire

Una nuova aggiunta per Need for Speed.

Codemasters ha annunciato poche ore fa che il suo studio Chesire si unirà al team di sviluppo di Criterion per "creare il futuro di Need For Speed". Queste due potenze di giochi di corse rimarranno nelle loro attuali posizioni separate, ma si fonderanno per diventare "uno studio Criterion con due centri di localizzazione".

EA ha acquistato Codemasters l'anno scorso per 1,2 miliardi di dollari e il CEO e CFO di Codemasters ha lasciato lo studio solo pochi mesi dopo. Al momento dell'acquisizione, EA ha dichiarato che l'acquisto avrebbe consentito di lanciare "nuove esperienze di corsa ogni anno".

Il franchise da circa tre anni non ha ottenuto un nuovo capitolo della serie principale. Need for Speed Heat è stato lanciato nel 2019 e ha riportato la serie a ciò per cui era diventata famosa durante la popolare era: scappare dalla polizia e sfruttare ogni strada.

Secondo gli ultimi rumor, Criterion stava già lavorando a un imminente titolo di Need For Speed, potenzialmente previsto per il lancio a novembre, anche se non c'è stato ancora nessun annuncio a riguardo. Se le indiscrezioni sono vere, questo nuovo gioco inoltre uscirà esclusivamente su PC, PS5 e Xbox Series X/S. Si dice anche che presenti elementi visivi "fotorealistici" ed "elementi in stile anime".

Fonte: Wccftech

Commenti