Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

'PlayStation e Xbox non sono mai state competitor. C'è spazio per un'alleanza'

Una collaborazione tra PlayStation e Xbox? Parla Randy Pitchford di Gearbox.

L'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft continua a far parlare ad una settimana dall'annuncio. Phil Spencer, che da boss di Xbox è stato promosso a CEO di Microsoft Gaming, ha tenuto una serie di interviste per parlare di questa acquisizione e del futuro di Microsoft.

In questo frangente Spencer ha colto l'occasione per parlare di Sony, affermando di avere un rapporto con la società - tra le altre cose - di fiducia. Sappiamo inoltre che Microsoft nonostante l'acquisizione, terrà fede agli obblighi contrattuali tra Sony e Activision Blizzard che esistevano prima di questa operazione finanziaria.

Ora però Randy Pitchford di Gearbox che ha seguito questa vicenda, ha dichiarato che secondo lui Sony e Microsoft non sono mai stati veri e propri concorrenti: "Quanto tempo ci vorrà prima che Sony, ricordando che è un'azienda di elettronica di consumo, possa essere soddisfatta di Microsoft, che è una società di software, con software Microsoft in esecuzione come app di terze parti sull'hardware di Sony? Nella mia mente, non sono mai stati concorrenti".

Per Pitchford le due società dovrebbero cercare di collaborare: "Penso che Sony sia consapevole del fatto che Xbox vuole essere un sistema operativo per i giochi, essenzialmente, e Sony è protettiva verso se stessa (per una buona ragione). C'è l'opportunità per entrambi di essere alleati trovando una via di mezzo, tuttavia".

Fonte: GameReactor

Commenti

More News

Ultimi Articoli