Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Pokémon alla conferenza Cop26? Una folla di Pikachu contro i cambiamenti climatici

"Detective Pikachu".

La 26ima Conferenza delle parti sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite (COP26) è attualmente in corso a Glasgow, in Scozia. Come al solito, si è parlato molto ma non c'è stata molta azione mentre i leader mondiali discutono dei punti più sottili dell'imminente cambiamento climatico.

Come da tradizione in queste conferenze, attivisti di tutto il mondo si sono riuniti per protestare e chiedere un'azione concreta e tangibile di fronte al cambiamento climatico. La maggior parte di questi coinvolge i soliti cori e messaggi arrabbiati dipinti sui cartelloni pubblicitari, ma un piccolo gruppo di manifestanti dal Giappone ha adottato un approccio leggermente diverso.

Un contingente della coalizione No Coal Japan è arrivato a Glasgow vestito con enormi tute gonfiabili di Pikachu. Mentre altri manifestanti si scontrano con la polizia, questa piccola tribù di Pikachu si aggira per il centro della città distribuendo volantini che avvertono dei pericoli del cambiamento climatico e di come l'energia dal carbone sia una delle peggiori fonti di inquinamento e di gas serra.

Per fortuna nessun Pikachu è stato arrestato, visto che si trattava di una protesta pacifica.

Fonte: Eurogamer

Commenti