Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

PS5 quasi introvabile è una 'priorità assoluta' per Sony

La compagnia continua a lavorare per risolvere i problemi di scorte di PS5.

A meno di due anni dal lancio di PlayStation 5, il problema della scorte persiste. Sony ne è consapevole e sta adottando misure per affrontarlo. Nel Business Segment Briefings 2022 di Sony Corporation, il presidente e CEO di SIE Jim Ryan ha discusso la strategia dell'azienda nel segmento dei servizi di gioco e di rete.

Riferendosi ai problemi di fornitura di PS5 come una "priorità assoluta", è stato rivelato che mentre PS5 ha venduto più di PS4 nel suo primo anno, è rimasta indietro nel secondo anno a causa della carenza di forniture. Si prevede che colmerà il divario nell'anno 3 e alla fine supererà le vendite di PS4 entro l'anno 4. I rischi a breve termine attualmente includono l'impatto del COVID-19 per l'inventario delle parti in luoghi come Shanghai e l'impatto della Russia per la logistica e il potenziale inventario delle componenti.

Alcune misure di mitigazione attualmente in corso includono l'approvvigionamento di più fornitori per una "maggiore agilità in condizioni di mercato instabili". Ci sono anche "negoziazioni logistiche in corso" che aiuteranno a mantenere un "percorso di distribuzione ottimale per PS5".

La carenza di forniture ha colpito anche altre console, con Nintendo che si aspetta che le vendite di Nintendo Switch diminuiscano del 10%. Il boss di Xbox Phil Spencer credeva l'anno scorso che la carenza potesse ancora essere un problema nel 2022, anche se Xbox Series X/S sono in uno stato migliore (le console hanno superato PS5 questo mese).

Fonte: Gamingbolt.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti