Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Resident Evil 9 in terza persona non è escluso da Capcom

La telecamera sarà decisa in base alle esigenze narrative e di gameplay dei singoli titoli.

Resident Evil Village, il più recente capitolo della serie horror di Capcom, riceverà a breve il DLC Le Ombre di Rose che, oltre a concludere la saga della famiglia Winters, porterà con sé anche una modalità in terza persona, già discussa dagli sviluppatori.

Ebbene, questo significa che la modalità sarà utilizzata in più titoli della serie in futuro? Al momento non possiamo rispondere con precisione alla domanda, ma Capcom non ha escluso che la modalità in terza persona, come quella dei giochi più vecchi, possa tornare.

In sostanza, è emerso che Capcom deciderà quale modalità di visualizzazione implementare a seconda delle diverse esigenze narrative e di gameplay di ogni singolo gioco.

Questo significa che il prossimo Resident Evil non dovrà per forza seguire la strada tracciata dagli ultimi due titoli, RE 7 e Village, che come avrete visto sono in prima persona.

Al contrario, Capcom potrebbe scegliere di "tornare al passato", utilizzando una modalità in terza persona.

Che ne pensate?

Fonte: ResetEra.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti