Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Rollerdrome: ecco come è stato creato il sound del 2030

Una colonna sonora davvero interessante.

Rollerdrome è in arrivo tra pochi giorni, un'interessante skater-TPS che porta avanti quanto prodotto con OlliOlli dal team Roller7, anche se le ambizioni sono decisamente più elevate. Il distopico 2030 in cui il Rollerdrome è di scena, vede anche una colonna sonora che cerca di anticipare il futuro, soprattutto grazie al compositore Electric Dragon (nome d'arte ovviamente).

Lavorare sulla colonna sonora di un videogioco è sempre stato il sogno di Electric Dragon e con Roller7 si è trovato a casa, trovando forti ispirazioni per questo nuovo strano "stylish- TPS". Se inizialmente si era pensato di produrre una sola traccia, l'autore si è proposto di andare oltre, componendo così tutte le tracce.

Il genere Synthwave è preponderante, ispirato dall'Utilisynth del Commodore 64 che Elctric Dragon utilizzava da piccolo per produrre nuove tonalità.

"Avevo bisogno di trovare un equilibrio tra la narrativa distopica e il gameplay elettrizzante: le tracce avevano bisogno di grinta, ma avevano anche bisogno di un senso di divertimento. Penso che quei momenti di positività aiutino davvero a rendere più 'dark' le parti oscure del gioco, cosa che mi piace molto"

Rollerdrome arriverà in esclusiva console su PlayStation 4 e PlayStation 5 oltre che su PC. Per saperne di più potete leggere la nostra dettagliata anteprima.

Fonte: PlayStationBlog

Commenti

More News

Ultimi Articoli