Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Senua’s Saga: Hellblade 2 porterà nei videogiochi l’effetto anamorfico delle lenti cinematografiche

Lo spiega Ninja Theory in un video.

Senua’s Saga: Hellblade 2 è il nuovo titolo in lavorazione da Ninja Theory. Gli sviluppatori hanno spiegato, tramite un breve video, di essersi impegnati moltissimo per costruire una elaborazione grafica di alto livello per il titolo. Pur senza mostrando nuovi parti di gioco, il trailer si dimostra interessante in quanto spiega una tecnica cinematografica importata pari pari nel gioco.

Il metodo utilizzato è parecchio intricato ed è difficile da esser compresso in un minuto di video. In pratica l’effetto anamorfico viene ottenuto tramite speciali lenti e obbiettivi, mentre nel gioco viene applicato tramite una rielaborazione digitale dell’immagine.

Nel cinemascope questo elemento è fondamentale, consente infatti di variare le dimensioni della porzione inquadrata al variare della distanza focale. Per arrivare allo scopo il team di sviluppo ha unito insieme effetto bokeh, distorsione dell’immagine ed aberrazione cromatica, riuscendo così ad ottenere un sistema che consente un effetto di variazione della distanza focale.

L’effetto è di alta resa, ed era già visibile nel gameplay del primo trailer. Questo dimostra ancora una volta la cura dei dettagli che Ninja Theory sta applicando alla grafica di Senua’s Saga: Hellblade 2 e giustifica il tempo impiegato nello sviluppo del titolo.

Attualmente non è noto quando uscirà il gioco, restate collegati al nostro sito per nuove informazioni.

Fonte: mp1st

A proposito dell'autore

Raffaele Fasano

Staff Writer

Commenti