Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Shenmue 4 è realtà? Arriva l'indizio da 110 Industries

La compagnia potrebbe lavorare insieme a YS Net per Shenmue 4.

Quando il creatore di Shenmue Yu Suzuki è apparso all'inizio della presentazione del Tokyo Game Show di 110 Industries alla fine dell'anno scorso, i fan della serie Shenmue hanno sollevato alcune domande interessanti, la più comune delle quali era "perché era presente Suzuki?"

Prima dell'uscita del video della presentazione, né Suzuki né il suo studio di sviluppo YS Net avevano alcun collegamento evidente con il marchio 110 Industries. Quindi, per 110 dedicare i primi cinque minuti della sua vetrina TGS al leggendario sviluppatore giapponese sembrava una decisione strana. Sei mesi dopo, il vero motivo dell'inclusione di Suzuki potrebbe essere stato finalmente rivelato.

Dopo aver visto un post su Instagram che promuoveva l'imminente gioco d'azione in terza persona del publisher, Wanted: Dead, un fan di Shenmue ha pubblicato un commento suggerendo che 110 potrebbe collaborare con Suzuki per creare Shenmue 4. Con ogni probabilità, questo era probabilmente poco più di un desiderio da parte del fan, ma qualcuno di 110 ha effettivamente risposto. Nella risposta, è stato chiesto al fan "indovina perché [Suzuki] era allo stream del TGS".

Anche se è forse improbabile che 110 annunci direttamente un progetto di questa portata in questo modo, l'idea del publisher che sostiene Shenmue 4 in realtà non sembra così inverosimile. Potrebbe certamente spiegare la presenza di Suzuki nel video del TGS.

La notizia di un potenziale quarto gioco di Shenmue farà senza dubbio piacere ai fan della serie, molti dei quali hanno atteso decenni per una conclusione dell'epica saga di Suzuki. Questo, insieme al successo di Shenmue the Animation, suggerisce che il futuro sembra davvero roseo per il franchise.

Fonte: Gamerant.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti