Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Sony sta pensando seriamente agli NFT targati PlayStation?

Secondo un sondaggio di EVO l’azienda ci starebbe pensando.

La settimana scorsa Sony è stata molto criticata quando ha annunciato i PlayStation Stars, un programma di collezionabili che sembrano molto simili agli NFT. L’azienda ha comunque spiegato di non voler utilizzare alcuna tecnologia blockchain con Stars e questi non saranno vendibili. Comunque, un sondaggio di EVO rileva come ci sia un interesse da parte del colosso videoludico, o di qualche suo dipendente, di entrare nel mercato degli NFT nonostante l'implosione rilevata negli ultimi mesi.

La domanda del sondaggio è legata ad una “quest” per poter vincere una maglietta, e potrebbe testimoniare che Sony sia interessata al mercato NFT, che risulta comunque essere molto lucrativo.

Da notare che non è possibile evitare di rispondere, per poter procedere bisognerà selezionare una delle cinque risposte disponibili.

Ad oggi tuttavia abbiamo solo un dato certo: PlayStation Stars non rientrerà nei servizi di blockchain quindi non sarà ufficialmente un NFT rivendibile. Il resto è solo speculazione nata da un sondaggio fatto da EVO, acquisista da Sony e Endeavor qualche tempo fa.

Gli NFT saranno il futuro del gaming? Come la pensate? Fatecelo sapere nei commenti

Fonte: PlaystationLifeStyle

Taggato come

Commenti