Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

This War Of Mine regalato dal governo polacco agli studenti per far comprendere i drammi della guerra

Videogioco come educazione.

Vi sono videogiochi che vanno al di là del loro semplice scopo, titoli in grado di immergere i giocatori in un contesto particolare e che né un libro né un film riescono a pareggiare. Ne abbiamo avuto esempio con Hellblade e il vivere la schizofrenia di Senua ma anche This War of Mine ne è un degno esempio

This War of Mine diventa ufficialmente un supporto educativo offerto dal Governo polacco, al fine di mostrare agli studenti gli orrori della guerra che, come molti di voi sapranno, sono vissuti in questo titolo dal punto di vista dei civili.

"This War of Mine è la prima lettura supplementare sotto forma di videogioco nella storia dell'educazione polacca", si legge sul sito web del Governo. "Il gioco si basa sull'analisi di una serie di conflitti armati degli ultimi decenni. Eventi come la rivolta di Varsavia, l'assalto di Grozny o la guerra in Siria sono stati analizzati soprattutto dal punto di vista del destino dei civili. This War of Mine ritrae la guerra in un modo che non ha precedenti nella letteratura o nel cinema".

"Il tono del gioco e la sua fedeltà nel ritrarre realtà dure lo rendono uno strumento utile quando si parla agli studenti delle guerre, della loro storia e natura, nonché dell'etica, della psicologia, del valore della dignità umana e di come comportarsi di fronte a situazioni che minacciano direttamente la vita".

11 bit studios, lo sviluppatore, è sempre stato in primo piano quando si parla di queste tematiche, offrendo materiale didattico ma soprattutto, raccogliendo fondi dal valore di mezzo milione di sterline da destinare all'Ucraina, martoriata dall'invasione russa. In Italia potremmo mai vedere qualcosa di simile? Forse, se tutto va bene, tra un bel po' di anni.

Fonte: TheGamer

Commenti