Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Twitch ha un nuovo re: xQc e Ninja non sono più gli streamer più popolari

Scopriamo chi ha superato Ninja e xQc su Twitch.

Negli ultimi quattro anni è stato generalmente accettato che xQc o Ninja fossero gli streamer "più grandi" o più popolari su Twitch. Ma, a partire dal 2022, queste star sono state superate da Auronplay.

Nonostante il suo passaggio a Mixer, Ninja è spesso considerato il più grande streamer su Twitch, semplicemente perché il suo numero di follower è il più grande, con ben 17 milioni di utenti. La maggior parte di questo numero, tuttavia, è stata accumulata durante il suo picco di popolarità nel 2018 e non equivale alla maggior parte degli spettatori quattro anni dopo.

Se non Ninja, allora xQc è spesso considerato lo streamer più popolare, perché è costantemente in cima alla classifica delle "ore guardate". Tuttavia, mentre xQc è sicuramente il numero uno per gli streamer di lingua inglese, questa cifra di "ore guardate" è gonfiata perché xQc trasmette semplicemente più ore di quasi qualsiasi altro.

Invece, una metrica molto migliore per giudicare lo streamer più popolare su Twitch è duplice: spettatori e follower medi guadagnati. E in entrambe queste categorie, lo streamer spagnolo Auronplay è in testa.

Sebbene Auronplay sia sempre stato grandioso su Twitch, il 2022 lo ha visto crescere come mai prima d'ora, poiché anche la community di lingua spagnola su Twitch è cresciuta.

Negli ultimi 30 giorni, Auronplay ha registrato una media di 112.000 spettatori simultanei, molto più di Dream al secondo posto con 80.000 spettatori. Una media di oltre 100.000 spettatori su ogni stream è qualcosa a cui nessun altro streamer si avvicina.

Per quanto riguarda i follower, Auronplay ha oltre 12 milioni di fan ed è secondo a Ninja che ne ha 17 milioni. Ma Auron ha guadagnato quasi 400.000 nuovi follower negli ultimi 30 giorni, rispetto ai 70.000 di Ninja.

Il successo di Auronplay fa parte di un boom più ampio della popolarità degli streamer di lingua spagnola e portoghese. Auronplay è affiancato da artisti del calibro di Ibai, El Rubius, TheGrefg, Juansguarnizo (colombiano) e Lanzoka (brasiliano) nella top 20 di tutti gli streamer.

Sebbene gli Stati Uniti e il Canada siano ancora il mercato più grande di Twitch, forse nei prossimi anni i canali non inglesi potrebbero diventare più popolari.

Fonte: Dexerto.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti