Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Uncharted 4 Fine di un Ladro ci porta dietro le quinte di una delle scene più spettacolari della serie

Naughty Dog svela i particolari dietro la creazione di Uncharted 4.

Uncharted Raccolta l'Eredità dei Ladri uscirà la prossima settimana e segnerà l'arrivo di Nathan Drake, Elena Fisher e Victor Sullivan su PS5. Nonostante i giochi abbiano fatto il giro di ben tre generazioni di console PlayStation, c'è ancora molto da conoscere. A tal proposito, un nuovo video dietro le quinte ci mostra come è stata sviluppata l'iconica sequenza dell'inseguimento attraverso un'intervista a Kurt Margenau e Shaun Escayg di Naughty Dog.

Il video si concentra sulla sequenza dell'inseguimento in Madagascar e approfondisce la tecnologia alla base di come sono stati in grado di coreografare tutto il piano. "Abbiamo delineato la struttura della storia. Sappiamo dove sono gli alti e bassi e, in particolare, questa particolare sequenza era il punto centrale", ha spiegato Shaun Escayg. "C'erano molti piani emotivi dato che i fratelli si sono riuniti. E sapevamo che a un certo punto volevamo che tutte le dinamiche, Nate, Sam, Sullivan, Nadine, Rafe e tutta la storia che ne è derivata, crescessero a metà e quasi come una falsa vittoria, se vuoi, o una in stile 'il ritorno della band'".

Il team poi si focalizza maggiormente sulla scena in cui il camion segue Nate e Sully: "C'è questa rete di binari essenzialmente su cui ogni strada ha la capacità di raggiungere, di essere una specie di punto predittivo di fronte al giocatore. Quindi, non importa dove sta andando il veicolo, cercherà sempre di essere dietro per sparare", ha spiegato Kurt Margenau.

Per quanto incredibile sia questa sequenza, è solo una parte di un intero franchise che ha portato ai giocatori momenti molto intensi. Vi ricordiamo che Uncharted: Raccolta L'Eredità dei ladri arriverà su PS5 il 28 gennaio.

Fonte: IGN

Commenti