Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dopo ben 8 anni la produzione di PS Vita si ferma definitivamente

Alla fine il cerchio si è chiuso.

Tempo fa vi abbiamo parlato dell'imminente fine della produzione di PS Vita sul territorio giapponese, oggi il sito dedicato è stato aggiornato, indicando che gli ultimi due modelli della console portatile di Sony sono stati spediti. Rendendo di fatto la console portatile non più disponibile.

Come riporta Siliconera, gli ultimi due modelli rimanenti (Nero PCH-2000 ZA11 ed Aqua Blue PCH-2000 ZA23) non sono più disponibili, dunque sarà possibile recuperarne un esemplare solo dai negozi o tramite vendita privata. PS Vita è stata lanciata in Giappone nel lontano 2011, da allora ne sono state prodotte numerosissime varianti ed edizioni speciali. Contrariamente al resto del mondo, la console ha avuto un mercato tutto sommato roseo in Giappone, basti pensare che nelle classifiche relative a qualche settimana fa, la console aveva totalizzato un discreto numero di vendite ( incrementate rispetto ai mesi precedenti), tuttavia questo non è bastato a cambiare il suo destino.

Cosa ne pensate? Avete apprezzato PS Vita? Quali sono i vostri titoli preferiti?

A proposito dell'autore

Andrea Di Carlo

Contributor

Commenti