Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

A Painter's Tale: Curon, 1950 è il progetto italiano tutto da scoprire in una nuova demo

La storia del borgo sommerso.

A Painter's Tale: Curon, 1950 è una storia d'amore e resistenza, un videogioco sul tema della memoria. Il campanile che ancora oggi emerge dal lago è l'ultima testimonianza del borgo antico di Curon, sommerso dalle acque del bacino artificiale di Resia nell'agosto 1950. Oggi celebriamo il lancio della demo di questo progetto italiano, ecco il comunicato ufficiale:

Il videogioco racconta la storia di un pittore che, in visita all'attuale Curon Venosta, viene trascinato nelle profondità del lago da una misteriosa figura femminile e si risveglia nel passato, nell'antico borgo, così come si presentava prima che venisse inghiottito dalle acque.

Alla dimensione storica si affiancano elementi e personaggi immaginari. A Painter's Tale non mira a essere un documentario sul passato di Curon, bensì un racconto che mescola realtà e finzione per divulgare la storia del paese tramite la dimensione interattiva.

La demo, disponibile da oggi gratuitamente per PC e Mac su Steam, consente di muovere i primi passi all'interno del mondo di gioco. L'antico borgo di Curon e i suoi edifici sono stati ricostruiti con la tecnica voxel a partire sia da documentazione fotografica d'epoca, sia dal modellino oggi custodito al Museo Alta Val Venosta. Attraverso dialoghi a scelta multipla, giocatori e giocatrici potranno decidere come relazionarsi con gli abitanti del borgo. Lungo l'avventura sarà inoltre possibile sbloccare e collezionare schede e bozzetti dedicati alla storia di Curon e alle tradizioni dell'Alto Adige.

Ad accompagnare questo viaggio tra fiction e realtà, dipinti a olio realizzati appositamente per il videogame e inseriti all'interno della trasposizione digitale del borgo. Pittura su tela ma anche su legno, elemento cardine - quest'ultimo - della quotidianità e della cultura altoatesina.

A Painter's Tale: Curon, 1950 è stato selezionato tra i titoli che parteciperanno all'edizione estiva del Festival dei giochi di Steam (9-14 giugno), evento nato per promuovere le opere videoludiche che usciranno nei prossimi mesi.

La pubblicazione del gioco completo è prevista per dicembre 2020.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti