Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Le azioni di Activision Blizzard sono in rialzo dopo il lancio di World of Warcraft Classic

Ottimo risultato per l'azienda.

Activision Blizzard ha attualmente registrato un aumento delle azioni del 6% dopo che World of Warcraft Classic è apparso su Twitch ed i vari social diventando in poco tempo virale.

Sulla piattaforma streaming, il gioco ha registrato la bellezza di 1,1 milioni di spettatori. Non solo World of Warcraft è diventato l'eroe di Twitch, ma anche su Twitter è apparso tra le tendenze. Oltre a questo, gli utenti interessati al gioco hanno dovuto aspettare molto tempo pur di entrare all'interno dei reami.

Sebbene i lunghi tempi di attesa possano essere visti come qualcosa di negativo, il fatto che il gioco abbia registrato un così grande numero di utenti disposti a pagare un abbonamento mensile fa capire quanto World of Warcraft abbia ancora del potenziale.

La recente tendenza nelle vendite dei videogiochi ha fatto sì che sul mercato siano apparsi anche titoli free-to-play con skin estetiche a pagamento, uno fra tutti Fortnite. La capacità di Activision Blizzard di attirare l'attenzione dei consumatori per il suo modello di abbonamento, nonostante la tendenza dei giochi free-to-play, mostra che gli sviluppatori hanno ancora molti modi per aumentare le entrate.

Fonte: eSports Observer

Commenti