Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Activision vs No Doubt

Continua la lotta in tribunale.

La causa che vede i No Doubt contro Activision andrà di fronte a una giuria il 15 ottobre.

Nel 2009 la band No Doubt fece causa ad Activision per l'uso improprio della sua immagine all'interno del gioco Band Hero. Secondo i No Doubt, infatti, la band venne usata come "un karaoke virtuale da circo", visto che poteva essere selezionata per suonare brani di altri artisti.

Stando a quanto detto dall'avvocato Bert Deixler, responsabile del caso per i No Doubt, la band vuole solo che Activision si scusi per l'accaduto e che prometta di non sottoporre altri artisti al medesimo trattamento.

Activision non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla nuova data per il processo.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Filippo Facchetti

Filippo Facchetti

Contributor

Filippo Facchetti è un rispettabile nerd da sempre appassionato di "giochini elettronici". Prima di approdare a Eurogamer scrive per importanti riviste di settore e conduce programmi TV dedicati all'intrattenimento digitale.

Commenti