Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Anche Angry Birds è fra le app monitorate da NSA e GCH

Oltre a diverse altre app per smartphone, secondo il NY Times.

Secondo il New York Times, Angry Birds sarebbe una delle numerose altre app per smartphone monitorate dai servizi segreti inglesi e americani.

La testata suggerisce infatti che, sulla base di alcuni documenti resi noti grazie allo scandalo Edward Snowden, la National Security Agency americana e la Government Communications Headquarters inglese ricaverebbero diversi dati personali da molte applicazioni di uso comune, fra cui il gioco di Rovio.

Le applicazioni per smartphone si aggiungono quindi ai molti altri giochi e programmi possibilmente monitorati dalle varie agenzie di spionaggio governative.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Tabai

Matteo Tabai

Contributor

È un ragazzo abbastanza alto, appassionato di videogiochi, musica, montagna e buon cibo. Onnivoro sia a tavola che con un controller in mano, ha l'assurda pretesa di fare dei videogames la sua professione. Chi vivrà, vedrà.

Commenti

More News

Ultimi Articoli