Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Anche i giocattoli di Angry Birds sono una miniera d'oro

Lo confessa il produttore.

Il produttore di giocattoli Commonwealth Toy & Novelty Co ha appena annunciato di aver guadagnato ben 400 milioni di dollari dalla sola commercializzazione dei pupazzetti dedicati a Angry Birds.

Parlando al Wall Street Journal, Lisa Shamus, vice presidente esecutivo della Commonwealth ha detto che ormai consideravano il mercato dei peluche morto e che la performance realizzata è la cosa più spettacolare che ha visto in vent'anni di giochi su licenza!

Un'ulteriore prova che gli uccellacci Rovio sono un fenomeno di caratura mondiale.

A proposito dell'autore

Avatar di Luca Forte

Luca Forte

Contributor

Luca si divide tra la gestione del ruspante VG247.it e l'infestare Eurogamer con i suoi giudizi sui giochi sportivi, Civilization, Fire Emblem, Persona e Football Manager. Inviato d'assalto, si diverte a rovinare le anteprime video dei concorrenti di tutto il mondo in modo da fare sembrare le sue più belle.

Commenti