Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

L'asta di Kingdoms of Amalur ha una data d'inizio

In vendita tutti i beni di 38 Studios.

L'IP di Kingdoms of Amalur avrà un nuovo proprietario a partire dal 14 novembre.

I potenziali compratori potranno esprimere il proprio interesse nell'asta fallimentare con protagonista 38 Studios. Asta che è stata divisa in due tronconi: il primo include Kingdoms of Amalur, il diritto di fare un seguito, e l'MMO incompiuto Project Copernicus.

Nel secondo troviamo tutti i giochi di Big Huge Games, software house appartenuta a 38 Studios. Anche l'engine di 38 Studios sarà messo all'asta.

A proposito dell'autore
Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti