Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il gioco ispirato ad Avatar di Ubisoft non arriverà prima del 2020

Il publisher vuole lanciare il titolo soltanto dopo l'arrivo di Avatar 2 nelle sale.

Sappiamo come Ubisoft stia lavorando già da qualche tempo a una trasposizione videoludica di Avatar, la pellicola di James Cameron del 2009 in grado di distruggere numerosi record al suo arrivo nelle sale. Il 2020 segnerà il ritorno del franchise con Avatar 2, e sembra che il publisher transalpino voglia abbinare l'uscita del film a quella del videogioco.

Come riporta Gamespot Ubisoft avrebbe quindi confermato che non vedremo il videogioco di Avatar prima dell'inizio dell'anno fiscale 2021, che inizia ad aprile del 2020. "Avatar è uno dei più grandi brand dell'entertainment", ha affermato un portavoce del publisher, "abbiamo grandi piani per quello nuovo, con uno studio e un engine forti. Il film uscirà nel 2020, quindi il nostro videogioco non sarà disponibile prima dell'anno fiscale 2021."

Insomma, sembra che dovremo avere pazienza dato che almeno due anni ci separano dall'arrivo del gioco di Avatar pubblicato da Ubisoft. Al titolo lavoreranno lo studio di The Division, Massive, e il nuovo team di Ubisoft Stoccolma. Che ne pensate della notizia? Siete ansiosi di sapere di più su Avatar di Ubisoft?

A proposito dell'autore
Avatar di Gianluca Musso

Gianluca Musso

Contributor

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Commenti