Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Bandai Namco e il team di Wallace & Gromit di nuovo insieme per lavorare a una nuova IP

Un nuovo progetto che coprirà 'più media'.

Lo studio di Wallace & Gromit, Aardman, e il publisher Bandai Namco stanno lavorando di nuovo insieme. A seguito della loro partnership per 11-11: Memories Retold, le società hanno ora annunciato che creeranno insieme una nuova IP.

Questo nuovo progetto coprirà "più media", secondo un comunicato stampa di Aardman. La società ha dichiarato che si metterà in contatto con i "partner" nel 2021 per discutere del progetto, sebbene il comunicato stampa non abbia menzionato alcuna società per quanto riguarda chi potrebbe lavorare al progetto.

Quello che hanno detto è che il "talento di Aardman nel creare personaggi e mondi" sarà impiegato nello sviluppo del progetto, mentre Bandai Namco contribuirà con la sua "esperienza nell'editoria e nello sviluppo". La partnership copre "storie su misura per le piattaforme attuali e future".

"L'intrattenimento interattivo è un'enorme area di crescita e con la nuova tecnologia emergente che offusca le linee di visione e gioco, siamo ansiosi di sviluppare partnership strategiche con partner come Bandai Namco che condividono la nostra visione", ha affermato Sean Clarke, amministratore delegato di Aardman.

Herve Hoerdt di Bandai Namco ha affermato nella sua dichiarazione che la nuova partnership con Aardman è un "sogno che si avvera" e che "apre un mondo di possibilità".

I termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti. Ulteriori informazioni sulla partnership saranno annunciate "in una data successiva".

Che ne pensate?

Fonte: Gamespot.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti