Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

La serie Netflix di Castlevania da record: il primo adattamento dai videogiochi con recensioni generalmente positive

La fine di una maledizione?

Arrivata su Netflix quasi come un esperimento, una sorta di prologo con un budget decisamente risicato e con solo quattro episodi da proporre, la serie animata di Castlevania non ha convinto tutti i palati ma ha lasciato anche i più scettici con la voglia di tuffarsi in una seconda stagione molto più ricca di contenuti e si spera anche di budget.

La seconda stagione è già confermata ma intanto questo primo piccolo assaggio rappresenta già un vero record secondo l'aggregatore di recensioni di cinema e serie TV Rotten Tomatoes.

Si tratterebbe, infatti, del primo adattamento da un videogioco che riesce a rientrare nella categoria "Fresh" ovvero a ottenere delle valutazioni generalmente positive. Castlevania ha, infatti, il 91% delle recensioni positive con una valutazione media del 7/10 e con un apprezzamento piuttosto evidente del pubblico (88%).

Naturalmente, come ogni aggregatore, questa valutazione non può essere considerata oro colato ma l'opinione che la serie Netflix sia il primo adattamento dai videogiochi davvero riuscito è piuttosto diffusa. Tanto per darvi un'idea delle valutazioni di altri prodotti tratti dal nostro medium preferito, il film di Assassin's Creed aveva appena il 18% delle recensioni positive e Warcraft il 28%.

Che Castlevania abbia finalmente spezzato la maledizioni degli adattamenti dai videogiochi? Cosa ne pensate?

More News

Ultimi Articoli