Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Cliff Bleszinski vorrebbe più Skyrim nel prossimo Unreal

Ne nascerebbe il primo titolo "SciFi-Rim".
Cliff Bleszinski

In un'intervista concessa nel fine settimana su Reddit, il talentuoso Cliff Bleszinski ha discusso del passato recente e del futuro della serie Unreal.

Tra le idee più bizzarre del designer troviamo un mix tra lo shooter Epic e Skyrim, la sua ultima passione:

"Essendo diventato un grande fan di Bethesda così tardi (Skyrim ha sconvolto il mio mondo), non posso far altro che sognare come sarebbe un reboot di Unreal più 'SciFi-Rim'", ha spiegato CliffyB. "Certo, sarebbe ancora uno shooter, ma l'esplorazione sarebbe quasi più importante. Vorrei tornare al senso di meraviglia che dava il primo gioco (caverne e castelli e navi naufragate sono fondamentalmente i suoi dungeon, laddove il 'mondo della superficie' è meno intenso)".

"Mettete il tutto su un PC high-end e preparatevi a vedere una grafica incredibile mai vista prima in real-time".

Bleszinski si è poi lanciato in un'ulteriore riflessione sui sequel:

"Gli sparatutto e i loro seguiti sono una brutta bestia. Spesso deludi i fan perché cambi cose che loro non vorrebbero vedere cambiate, o gli utenti sono così innamorati del ricordo del gioco originale che non c'è nulla da fare per rispettare le loro aspettative. È successo con Counter-Strike: Source, Quake 2, Unreal Tournament 2003 e addirittura Halo 2".

"Detto questo", infine, "credo personalmente che Unreal Tournament 3 abbia sofferto una crisi d'identità, non sapevamo se fosse un gioco per PC o console".

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti

More News

Ultimi Articoli