Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Cory Barlog, director di God of War, su Hideo Kojima: "ho imparato tantissimo dai suoi giochi"

Stando alle parole del director, abbiamo davvero rischiato che il boss finale di God of War fosse un Metal Gear.

God of War è uno dei videogiochi più acclamati di questa prima parte del 2018, e in molti forse non immaginano che parte del suo successo potrebbe dipendere addirittura da Hideo Kojima, celebre papà della serie Metal Gear e ora alle prese con l'atteso Death Stranding.

Come segnala VG24/7, il director di God of War, Cory Barlog, ha recentemente risposto a un tweet della community francese di Death Stranding, raccontando di aver imparato molto proprio dai videogiochi del maestro giapponese.

"Ho imparato tantissimo dai giochi di Kojima", spiega Barlog, "ricordo ancora le notti insonni trascorse con Metal Gear Solid 2. Ero così stanco ad un certo punto che, quando le conversazioni del Codex rompevano la quarta parete, credevo letteralmente che stessero parlando con me. La cosa mi spaventava. Un vero fuoriclasse."

Abbiamo quindi rischiato di vedere Kratos alle prese con un Metal Gear in God of War? Assolutamente no, anche se possiamo scommettere sul fatto che l'idea vi solletichi più di quanto riusciate ad ammettere. Vi aspettavate queste dichiarazioni di Cory Barlog?

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Gianluca Musso

Gianluca Musso

Contributor

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Commenti