Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dead Cells ha un nuovo aggiornamento che ci trasforma in un letale...Babbo Natale

O, in alternativa, in un simpatico pupazzo di neve. Sempre con katana ovviamente.

L'ultimo aggiornamento di Dead Cells si tinge di un'atmosfera natalizia (a modo suo) e vi consente di viaggiare per il mondo di gioco facendo a pezzi i nemici con le vostre armi nei panni di un Babbo Natale o di un pupazzo di neve.

L'aggiornamento è arrivato sul roguelike hack 'n' slash la scorsa notte, portando con sé un carico di rielaborazioni e cambiamenti nella quality of life. Ma visto che è la stagione delle feste, sono stati aggiunti anche alcuni abiti a tema natalizio. Sarete in grado anche di mettere le mani su una nuova arma, la katana. Le note sulla patch dicono che vi consente di "concatenare un taglio standard con un attacco di carica veloce tenendo premuto il pulsante". Questi attacchi potrebbero essere utili sul nuovo boss, il quale ha una balestra esplosiva che userà per farvi scoppiare da lontano.

Inoltre, c'è una nuova stanza nascosta da qualche parte nel castello e gli sviluppatori hanno aggiunto un po' di camembert puzzolente come oggetto per recuperare salute. "Nessuno studio francese che si rispetti può lasciarsi sfuggire l'opportunità di farti mangiare formaggio", afferma nel post lo studio di sviluppo.

Ad ogni modo, cliccando qui potete dare uno sguardo a tutti i cambiamenti effettuati nel gioco.

Fonte: Rock Paper Shotgun

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti