Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dishonored è "chiaramente" un nuovo franchise

Bethesda è più che soddisfatta delle vendite.

Dishonored è "chiaramente" un nuovo franchise.

Le vendite del titolo di Arkane Studios sono andate ben oltre le aspettative, ha spiegato il responsabile marketing Pete Hines ai microfoni di Destructoid, e pertanto Bethesda intende far rientrare il gioco tra le sue proprietà di punta, come lo sono Fallout, The Elder Scrolls e DOOM.

"Posso dirvi che Dishonored è andato ben oltre le nostre aspettative di vendita, il che è ottimo specialmente se consideriamo che è una nuova IP contro una serie di franchise già stabiliti e lanciati in questo quarto".

"Abbiamo fatto numeri terrificanti ancora una volta nell'ultimo fine settimana", ha aggiunto Hines, "sia nei negozi che su Steam (dove il gioco era disponibile a metà prezzo, ndR), dove Dishonored è stato il più venduto del week-end festivo. E il gioco ha venduto molto bene anche oltreoceano".

"Quindi siamo molto lieti e apprezziamo tutti i fan che hanno supportato Dishonored e Arkane. Abbiamo chiaramente un nuovo franchise".

Nell'ottobre statunitense, stando a NPD, Dishonored ha venduto 460.000 copie (vendite digitali escluse).

A proposito dell'autore
Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti