Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Dopo Death Stranding il veterano Ken Imaizumi lascia Kojima Productions

Lo sviluppatore è stato una figura chiave dietro la serie Metal Gear Solid.

Ken Imaizumi, un noto personaggio di Kojima Productions per quasi 20 anni, è stato membro fondatore della nuova Kojima Productions indipendente. Come direttore aziendale, ha supervisionato tutta la produzione di Death Stranding.

Durante la precedente incarnazione dello studio presso Konami, Imaizumi ha lavorato su tutti i titoli Metal Gear Solid dal 2001. Più recentemente, è stato produttore di Guns of the Patriots, The Phantom Pain e Metal Gear Rising.

Il motivo della partenza del veterano rimane poco chiaro, ma una fonte ha affermato che era a causa di un disaccordo con gli altri director di Kojima Productions.

Significativamente, Imaizumi - di solito un volto comune agli eventi pubblici di Kojima Productions e sui social media - era assente dal recente tour mondiale promozionale di Hideo Kojima per Death Stranding.

Né Kojima Productions né Imaizumi hanno risposto alle richieste di commento su questa storia.

Nel frattempo, vi ricordiamo che Death Stranding, recensito sulle nostre pagine, è disponibile per PS4. La versione PC arriverà la prossima estate.

Che ne pensate?

Fonte: VGC.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti