Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

È polemica sulla separazione tra maschi e femmine all'evento Assembly Summer 2014

Alcuni tornei sono aperti solo agli uomini

Il torneo di Hearthstone: Heroes of Warcraft che si svolgerà in Finlandia, all'interno dell'evento Assembly Summer 2014, sarà aperto solo ai giocatori finlandesi di sesso maschile, come riportato in maniera esplicita sul sito ufficiale della manifestazione.

Questa restrizione ha scatenato una serie di polemiche sulla divisione per generi, che ha portato la Federazione eSport Finlandese a inserire una nota di chiarimento.

Interrogato sulla questione da PC Gamer, Markus "Olodyn" Koskivirta, capo dell'organizzazione dell'evento, ha risposto che tale separazione è stata fatta in accordo con le regole della International e-Sports Federation (IeSF), per "evitare possibili conflitti (ad esempio un giocatore donna che elimina un giocatore maschio durante RO8) insieme ad altre cose".

Sulla pagina dedicata a Starcraft 2 si legge la stessa indicazione, un torneo aperto solo agli uomini, ma con l'aggiunta che le qualificazioni femminili verranno annunciate in un secondo momento.

La Federazione eSport Finlandese, si legge sempre su PC Gamer, precisa che tali tornei serviranno come qualificazioni per il sesto IeSF World Championship che avrà luogo a novembre, in Azerbaijan, e deve per tanto seguire le regole indicate dalla federazione internazionale, ma in altri giochi uomini e donne concorrono senza distinzioni di sorta.

Sulla pagina Facebook relativa all'evento la IeSF annuncia che presto pubblicherà un comunicato a riguardo.

A proposito dell'autore
Avatar di Elio Cossu

Elio Cossu

Contributor

Morso da un C64 radioattivo in tenera età, si trasforma lentamente in un videogiocatore accanito e nerd di un certo livello. Lo si trova spesso a frugare tra i giochi indie alla ricerca di qualche perla nascosta.

Commenti