Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

E3 2020: Microsoft, Nintendo e altri leader del settore saranno presenti. L'ESA promette un evento 'rinnovato'

Ecco cosa dobbiamo aspettarci dall'edizione di quest'anno.

L'Entertainment Software Association ha annunciato la data di apertura delle registrazioni per l'E3 2020, insieme ad alcuni suggerimenti su quello che i giocatori possono aspettarsi dallo show.

Il sito ufficiale aprirà oggi, 13 febbraio, mentre le registrazioni saranno lanciate il 15 febbraio alle 11:00 EST (le 17 italiane).

Ecco cosa possiamo aspettarci, direttamente dall'annuncio:

"L'E3, il principale evento mondiale per computer, videogiochi e prodotti correlati, è stato reinventato per includere nuove esperienze sul palcoscenico e eventi live che mostreranno nuovi titoli e innovazioni nei giochi e per celebrare la cultura dei videogiochi".

"L'E3 2020 includerà come ospiti giocatori speciali e celebrità sul palco dello show, mentre si collegherà con il pubblico globale attraverso il live streaming esteso. Un momento clou sarà il debutto di una nuova esperienza in loco che sarà trasmessa in streaming per portare conversazioni esclusive con innovatori e creatori leader del settore ai partecipanti e ai fan di tutto il mondo".

Riceviamo anche un commento dal presidente e CEO dell'ESA Stanley Pierre-Louis:

"Stiamo lavorando per rendere l'E3 2020 un'esperienza più interattiva e coinvolgente, ampliando lo spazio per i nostri espositori, le loro innovazioni e gli annunci. L'esperienza E3 è una vetrina del settore come nessun'altra. Collega media, marchi, innovatori e fan l'uno con l'altro".

Parlando di marchi, l'annuncio include anche la conferma della partecipazione di parecchi grandi publisher.

"Diverse aziende leader del settore si sono già impegnate a partecipare all'E3 2020, tra cui Xbox, Nintendo, Ubisoft, Bethesda Softworks, SEGA, Capcom, Square Enix, Take-Two Interactive Software, BANDAI NAMCO Entertainment America Inc. e Warner Bros. Games , tra gli altri."

Mentre, come saprete, Sony non parteciperà nemmeno all'edizione di quest'anno.

Che ne pensate?

Fonte: Twinfinite.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli