Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il volto sotto il casco di Master Chief? Ce ne parla il co-creatore dell'universo di Halo

Le parole di Marcus Lehto.

Molti fan di Halo ricorderanno Halo: Reach, ovvero l'ultimo capitolo sviluppato dal team di Bungie prima di passare il testimone a 343 Industries. Sono passati ben 8 anni e per commemorare questo avvenimento il creative director Marcus Lehto ha risposto a qualche domande dei fan su Twitter.

Come riporta Gamespot, una delle curiosità più grandi della community riguarda il volto di Master Chief e di come apparirebbe se il protagonista togliesse il suo inseparabile casco:

"Abbiamo un vecchio sketch di un John 117 calvo ( a causa dell'indossare sempre il casco) e con il volto ricoperto di cicatrici, appariva eroico ma anche un po' brutale per certi versi."

Purtroppo al momento Bungie non ha intenzione di pubblicare il disegno in questione, tuttavia possiamo riportare qualche curiosità emersa durante il botta e risposta con Lehto:

  • Se Halo 4 fosse stato affidato a Bungie, il titolo sarebbe andato verso una direzione differente.
  • Lehto pensa che la saga di Halo dovrebbe evolversi con un "nuovo gioco", potenzialmente un riferimento ad Halo: Infinite.
  • Bungie ha sperimentato combattimenti acquatici nei vecchi giochi, ma alla fine il tutto è stato tagliato.

Cosa ne pensate? Siete soddisfatti del lavoro dei 343 Industries?

Commenti