Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Enslaved avrebbe dovuto proporre una modalità online

Progetto annullato a causa delle scarse vendite.

Tameen Antoniades, creative director del prodotto, ha affermato in una recente intervista che Enslaved avrebbe dovuto proporre una qualche modalità online, ma che l'idea è stata subito abbandonata non appena si sono cominciate a registrare vendite inferiori alle aspettative.

"Se il titolo avesse avuto più fortuna avremmo lavorato per far sì che l'esperienza potesse risultare ancor più completa", ha dichiarato. "Le cose non sono tuttavia andate come previsto e così siamo stati costretti a mettere da parte i nostri progetti di ampliamento del concept".

Considerando le qualità del prodotto è davvero un peccato che aggiunte come questa non abbiano raggiunto la fase di realizzazione.

A proposito dell'autore

Avatar di Davide Persiani

Davide Persiani

Contributor

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Commenti

More News

Ultimi Articoli