Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Fallout New Vegas: la mod The Frontier torna ma con alcuni contenuti controversi rimossi

Rimossi i contenuti creati dal modder accusato di aver pubblicato immagini pedopornografiche.

Fallout: The Frontier è stata una delle mod più attese per Fallout New Vegas, poiché introduce tantissimi contenuti inediti. A pochi giorni dalla sua uscita tuttavia, la mod è stata rimossa dal sito NexusMods dopo che uno dei suoi creatori è stato accusato di aver pubblicato contenuti pedopornografici.

Secondo un post del responsabile del progetto tgspy, "il doppiaggio di più personaggi" è stato rimosso dalla mod dopo che gli altri membri "hanno chiesto di non essere associati al progetto in futuro". Oltre a ciò, alcuni artisti hanno chiesto la rimozione del loro contenuto, mentre la musica per la stazione radio "breach outreach" è stata rimossa su richiesta del compositore. Quindi, sebbene la mod sia ancora una volta scaricabile, ci sono alcune linee vocali mancanti, qualcosa che il team sta apparentemente cercando di sostituire nel prossimo futuro.

Il motivo principale che ha portato a rimuovere la mod era di eliminare i contenuti creati dallo sviluppatore espulso, principalmente perché alcuni erano davvero controversi. Ora però ci sono anche diversi dettagli a riguardo: le linee di dialogo di una compagna chiamata America sono state rimosse dopo che riportavano un dialogo che obbligava il personaggio ad indossare un collare diventando così una schiava del protagonista. Eliminato anche un dialogo definito inappropriato che riguardava un personaggio minorenne.

"Riconosciamo che questi argomenti non sono stati trattati con tatto, tuttavia, non c'è mai stato alcun intento dannoso dietro la stesura di questi dialoghi", ha detto tgspy. Attualmente la mod è disponibile di nuovo per il download, ma ulteriori aggiornamenti verranno apportati in futuro: questo nuovo contenuto dovrebbe arrivare anche su Steam, ma per adesso la pagina dedicata è stata nascosta.

Fonte: Eurogamer.net

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti