Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Always online no, microtransazioni sì per Far Cry 5

Nuovi dettagli direttamente da Ubisoft.

Tutti coloro che sono interessati a Far Cry 5 avranno sicuramente dato un'occhiata da vicino alla news riguardante le novità di questo specifico capitolo. Allo stesso tempo ci sono altre informazioni molto importanti per i possibili acquirenti, informazioni legate a due argomenti sicuramente delicati: l'always online e le microtransazioni.

Nuove informazioni al riguardo arrivano direttamente da Ubisoft e sono stare riportate da GameSpot. Esattamente come succede per la maggior parte dei giochi di oggi le microtransazioni ci saranno anche se nulla sarà bloccato in alcun modo dietro a un pagamento ma tutto dovrebbe essere ottenibile semplicemente giocando. Ecco le parole dell'executive producer, Dan Hay:

"Abbiamo impostato il gioco in modo che sia generoso, in modo che nulla sia bloccato in alcun modo. Puoi andare in giro per il mondo di gioco, esplorare e il gioco ti darà delle ricompense per questa esplorazione". Ci saranno allo stesso tempo delle microtransazioni che permetteranno di velocizzare il progresso del giocatore. Il come rimane tutto da vedere ma queste opzioni potrebbero essere in linea con quelle presenti in Assassin's Creed Origins: oggetti o valuta in game che possono essere utilizzati per velocizzare la progressione in maniera completamente opzionale.

Le microtransazioni saranno presenti nel single-player, nella co-op e nel multiplayer ma in ogni caso arriva la rassicurazione del fatto che si tratterà di qualcosa di puramente cosmetico, che non ha effetti sul gameplay e che non avvantaggia un certo giocatore rispetto a un altro.

Per quanto riguarda l'always online arriva una notizia in tutto e per tutto positiva: l'intera campagna di Far Cry 5 potrà essere giocata offline. Si tratta di una notizia sicuramente gradita dato che chi non è interessato alla co-op o al multiplayer potrà immergersi nel mondo del titolo Ubisoft anche nel caso in cui la connessione a internet non dovesse essere disponibile.

Ubisoft sembra aver lavorato con cura cercando di non tirare la corda in due aspetti molto delicati e attentamente valutati dai giocatori. Cosa ne pensate?

A proposito dell'autore

Avatar di Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Contributor

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Commenti