Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Final Fantasy 15: le concept art dei DLC cancellati svelano un nuovo finale

Le immagini provengono dal romanzo Final Fantasy XV - The Dawn of the Future, pubblicato in Giappone.

Final Fantasy XV era destinato ad avere una seconda stagione di episodi DLC, ma furono tutti cancellati (salvo per l'episodio Ardyn, che era già in sviluppo) quando il director del gioco lasciò Square Enix. I restanti episodi storia cancellati si sarebbero concentrati su Aranea, Lunafreya e Noctis.

La storia dei DLC tagliati è stata presentata in un romanzo intitolato Final Fantasy XV - The Dawn of the Future, che è ora disponibile in Giappone. Come segnala Thegamer.com, una delle edizioni speciali di questo romanzo è accompagnata da concept art che mostrano proprio i contenuti annullati.

Lunafreya sarebbe stata resuscitata da Bahamut durante gli eventi di FF15 e avrebbe ricevuto gli stessi poteri demoniaci di Ardyn. L'episodio Noctis avrebbe comportato una battaglia finale contro Bahamut, che avrebbe portato a un incontro tra Aranea, Ardyn, Lunafreya e Noctis.

Bahamut sarebbe stato sconfitto e Lunafreya sarebbe tornata in vita, ma con il sacrificio di Ardyn, per il quale si sarebbe tenuto un funerale. Il nuovo finale del gioco mostrerebbe Noctis e Lunafreya con i loro due figli.

Final Fantasy XV, dunque, avrebbe avuto un finale agrodolce, ma purtroppo il pubblico non vedrà mai queste storie tagliate, tranne che in forma letteraria.

Final Fantasy XV - The Dawn of the Future sarà localizzato al di fuori del Giappone, ma non è stata ancora resa nota una data di pubblicazione.

A proposito dell'autore

Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti

More News

Ultimi Articoli