Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Fireforge Games dichiara bancarotta

Quanto è costato il fallimento del titolo legato ai Ghostbuster?

L'apparizione nelle sale cinematografiche di un nuovo Ghostbuster, con un cast nuovo e interamente al femminile, ha suscitato non poche polemiche a livello mondiale, ma comunque il film ha avuto la possibilità di dividere il pubblico tra chi appoggiava tale scelta e chi rimaneva invece ancorato ai ricordi della propria infanzia legati all'umorismo di Bill Murray e soci.

Il gioco realizzato sulla cresta dell'onda dettata dal lancio del film non ha avuto le stesse chance di dividere il pubblico, però.

Universalmente riconosciuto come un tonfo clamoroso dalla critica di settore, il fallimento del titolo, realizzato in tempi striminziti per rincorrere la data di uscita della pellicola nelle sale cinematografiche, come riportato da Kotaku, potrebbe aver contribuito a generare un passivo di 12 milioni difficilmente ripagabili da Fireforge Games che ha costretto lo studio di sviluppo a dichiarare bancarotta.

Ci dispiace per i ragazzi di Fireforge e speriamo che possano tornare in carreggiata il prima possibile.

Voi avete avuto modo di giocare l'ultima produzione videoludica legata ai Ghostbuster? Che ve ne pare?

A proposito dell'autore

Avatar di Massimo De Marco Giglio

Massimo De Marco Giglio

Contributor

Appassionato d’anime, videogiochi e armi (soprattutto quelle con danni Apeiron), cerca da anni la cura al FOXDIE che lo sta lentamente uccidendo.

Commenti