Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Google Play rimuove l'etichetta "Gratuito" ai titoli F2P con acquisti in-app

Su "suggerimento" dell'Unione Europea. Ma Apple...?

Su indicazione della Comunità Europea, Google ha rimosso l'etichetta "Gratuito" apposta ai titoli che, nel marketplace di Google Play, partono come free-to-play ma includono i tanto temuti acquisti in-app.

Un primo segnale, questo, che la battaglia dell'UE per la difesa dei diritti dei consumatori più giovani, e (non solo) per questo più facilmente ingannabili, sta dando dei risultati concreti.

Prima...
... e dopo, firmato Google Play.

Allo stesso modo invitata dall'Unione Europea a correggere le proprie policy in materia di titoli gratuiti, Apple non ha ancora svelato piani per modificare il suo approccio all'argomento.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti