Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Grezzo: lo studio di Zelda Link's Awakening Remake al lavoro su un nuovo progetto 'medievale' e 'stiloso'

Il team cerca nuovi sviluppatori.

Grezzo, lo studio di sviluppo giapponese noto per giochi come il remake per Switch di The Legend of Zelda: Link's Awakening e le versioni 3DS di The Legend of Zelda: Ocarina of Time e Majora's Mask, sta assumendo personale per un nuovo progetto "medievale" e "stiloso".

Come rilevato da Nintendo Everything e verificato da IGN Japan, al momento ci sono tre posizioni aperte - un programmatore e due designer - e sembra che Grezzo stia cercando di sviluppare un gioco che non sarà necessariamente fotorealistico, ma che punta ad essere "stiloso".

Oltre ai giochi Zelda menzionati in precedenza, Grezzo ha lavorato anche a The Legend of Zelda: Four Swords Anniversary Edition, The Legend of Zelda: Tri Force Heroes, StreetPass Garden, la versione 3DS di Luigi's Mansion e molto altro.

Lo studio ha anche sviluppato due giochi - Arc of Alchemist e The Alliance Alive HD Remastered - che non erano esclusivi per una piattaforma Nintendo e sono comparsi anche su PS4.

Nel 2017, Grezzo ha lanciato una IP originale nota come Ever Oasis. The Legend of Zelda: Link's Awakening remake è stato lanciato nel 2019, aggiornando il look dell'originale ma senza mai perdere la sensazione del vero Link's Awakening.

Fonte: IGN.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti