Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il modello Nintendo è superato?

Gli azionisti sembrano esserne convinti.

A quanto pare la riduzione di prezzo del 3DS avrebbe causato molto più di semplici problemi economici in casa Nintendo. Stando ad alcune voci di corridoio sembra infatti che quanto accaduto nelle ultime settimane, abbia spinto molti dei maggiori azionisti ad una vera e propria insurrezzione.

Il motivo? Il modello Nintendo sarebbe considerato "troppo antiquato" e "non più al passo coi tempi". Il principale termine di paragone sarebbe, neanche a dirlo, il successo planetario del business model adottato da Apple con l'App Store, capace di portare nelle casse di Jobs e colleghi miliardi e miliardi di dollari.

Ed è proprio tale successo ad aver spinto alcuni azionisti a proporre l'impensabile: rilasciare prodotti targati Nintendo su piattaforme iOS. Follia pura o colpo di genio?

Per ora quel che è certo è che si tratta solo di semplici rumor privi di fondamento, ma se vi saranno ulteriori novità in merito sarete i primi a saperlo.

A proposito dell'autore

Avatar di Davide Persiani

Davide Persiani

Contributor

Davide inizia a lavorare nel campo dell'editoria videoludica all'età di 16 anni. Dopo qualche anno di gavetta in Spaziogames e Play Media Company, subisce l'irresistibile fascino di Eurogamer.it.

Commenti