Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il produttore della serie Netflix di Castlevania spiega perché la serie non è in live action

Molti fan si aspettavano una serie o un film con veri attori.

La prima stagione di Castlevania è stata accolta con buoni risultati su Netflix lo scorso anno, riporta Mynintendonews.

Infatti come possiamo vedere, la serie ha ottenuto un rinnovo per una seconda stagione, e ora possiamo sentire le parole del produttore dello show, Adi Shankar, sul perchè non vi è stato un adattamento in live action.

"Un live action non era necessariamente la cosa giusta", e ancora "La star di Castlevania è Castlevania prima di tutto, sono i personaggi. L'ecosistema è cambiato ora, ma prima il sistema stellare era ancora intatto, quindi quel che più importava al comitato di Greenlight era che fosse un buon film o un adattamento fedele".

"Volevo essere in grado di fare queste cose al meglio un giorno, e farle male sarebbe stato un ottimo modo per non avere più credibilità. All'epoca è stata una decisione azzardata da parte mia, perché non sapevo se avrei avuto altre opportunità".

È possibile consultare l'intervista integrale a questo indirizzo.

Cosa ne pensate?

A proposito dell'autore
Avatar di Stefan Tiron

Stefan Tiron

Contributor

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Commenti