Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Kickstarter riuscito per Limit Theory, rivale a sorpresa di Elite

Totalmente sviluppato da una sola persona.

Il GDR spaziale Limit Theory sembra rifarsi agli stessi principi adottati da Elite e dal recente Elite: Dangerous, progetto per cui la Frontier Developments ha lanciato poco più di 20 giorni fa il proprio Kickstarter.

Un mondo di gioco vastissimo, senza un obiettivo finale ma la totale libertà di commerciare, combattere, esplorare e fare molto altro, generato in tempo reale secondo una serie di regole.

Le somiglianze sono molte, ma Limit Theory ha già superato il traguardo delle 50.000 sterline richieste con ancora 25 giorni per migliorare ulteriormente. La prima aggiunta messa in cantiere è stato il supporto per Mac e Linux.

Il gioco è stato finora sviluppato interamente da Josh Parnell, dalla programmazione alla colonna sonora. L'uscita di Limit Theory è al momento prevista tra gli ultimi mesi del 2013 e i primi del 2014.

Taggato come
A proposito dell'autore
Avatar di Emiliano Baglioni

Emiliano Baglioni

Contributor

Emiliano si affaccia al mondo dei videogiochi all’epoca del Vic 20. Vive la sua storia di giocatore pensando che prima o poi crescerà e mollerà il joypad, ma non abbandona mai la sua passione, che riesce in qualche modo misterioso a conciliare con tutto il resto.

Commenti