Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Killing Floor: Incursion per PlayStation VR si mostra nel trailer di lancio

Tripwire Interactive celebra il lancio del gioco.

Killing Floor: Incursion è finalmente disponibile per la community di PlayStation VR e, per festeggiare, Tripwire Interactive ha rilasciato un nuovissimo (e sanguinoso) trailer di lancio che fornisce numerosi frammenti di quello che i giocatori possono aspettarsi dal nuovo titolo.

Rilasciato inizialmente il 17 novembre 2017, Killing Floor: Incursion è il primo episodio per la realtà virtuale nella serie Killing Floor ed è sviluppato e pubblicato da Tripwire Interactive. Proprio come i suoi predecessori, Killing Floor: Incursion è un titolo di sparatutto in prima persona di sopravvivenza dal ritmo frenetico.

Come segnala Dualshockers, Killing Floor: Incursion offre un'esperienza esplicitamente realizzata per i dispositivi di realtà virtuale. I giocatori avranno la possibilità di esplorare il mondo spietato della serie in solitaria o con un amico mentre si respingono orde di non morti fino a svelare il mistero di chi c'è dietro la minaccia Zed.

Naturalmente, con una nuova versione del gioco arrivano nuove funzionalità. Il porting per PlayStation VR di Killing Floor: Incursion presenta una modalità di gioco mai vista prima. Nella nuova modalità, Holdout, l'obiettivo è sopravvivere il più a lungo possibile contro ondate nemici. Simile alla modalità zombie di Call of Duty, mentre la partita avanza, emergono armi migliori e creature più potenti.

È possibile visualizzare il nuovo trailer qui sotto.

Killing Floor: Incursion è ora disponibile per HTC Vive, PlayStation VR e Oculus Rift.

A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti